Cosa fare nella Provincia di Teramo se si trova un cane che vaga per la strada

COSA FARE NELLA PROVINCIA DI TERAMO QUANDO SI TROVA UN CANE CHE VAGA LUNGO LA STRADA

 

Spesso capita di imbattersi in un cane che vaga lungo la strada: che fare? Prima di tutto si deve valutare se è spaventato o meno, perché un animale spaventato potrebbe essere aggressivo. Se si lascia prendere, è meglio portarlo dal veterinario più vicino per controllare se è provvisto di medaglietta o microchip. In caso ne sia sprovvisto, è necessario comunicare il suo ritrovamento alle autorità locali o alla ASL competente. Chi trova il cane può comunque tenerlo in custodia a casa propria in attesa di trovare un nuovo proprietario o di adottarlo, sempre dopo aver avvertito le autorità.
Se il cane è ferito, devono essere contattati i Vigili Urbani o la ASL. È anche possibile portarlo dal veterinario privato più vicino per farlo visitare e per prestargli le prime cure, tenendo però presente che questo non è obbligato a curarlo gratuitamente, ma le spese veterinarie sono a carico di chi gli ha prestato soccorso, che può comunque chiederne il rimborso al Comune dove è avvenuto il ritrovamento.
Se il cane ha causato un incidente stradale, bisogna chiamare la ASL e le Forze dell’ordine, che sono obbligate ad intervenire in base al Regolamento di Polizia Veterinaria (L.n. 320/1954).
Questi i numeri da contattare nella sola Provincia di Teramo: SERVIZIO SOCCORSO ASL 0861 429959 (giorni feriali); 0861 4291 (giorni festivi).


Lascia un commento